lunedì 12 giugno 2017

LUCILLA: ESTATE...TANTA VOGLIA DI MARE!

Ciao a tutte! Per me estate è sinonimo di mare. Lo adoro! Ed è per questo che per il tema di giugno ho scelto, come protagonista del mio progetto,  l'animale marino che più mi piace: il cavalluccio!


Questo è il materiale che vi occorre:


  • Pastelli acquarellabili Faber-Castell (o Gelatos): ARANCIO CHIARO e SCURO, ROSSO CHIARO e SCURO, VIOLA, ROSA SCURO, VERDE CHIARO, AZZURRO, VERDE ACQUA, BLU, NERO.
  • Water-brush punta media
  • Matita 2b
  • Gomma
  • Strass adesivi argento 0,5 cm di diametro
  • Mezze perle adesive 0,5 cm e 0,75 cm di diametro
  • Strass fiorellino verde acqua 2,00 cm di diametro
  • Il vostro Art Journal
Incominciamo ovviamente disegnando un cavalluccio marino ed un corallo.


Con l'arancio chiaro coloriamo la metà circa dei singoli segmenti che compongono il corpo. Poi con il water-brush disperdiamo il colore sfumandolo su tutta la superficie.



Coloriamo la testa e lavoriamo il colore sempre con il water-brush. Da adesso il poi, dopo ogni colorazione, si stenderà il colore utilizzando il water-brush.


Con il verde colorare la parte centrale e la pinna a lato della testa. Creare la nervatura della pinna come da foto.



 Con il viola colorare la guancia e i cerchi nella parte centrale del corpo.


Sempre con il viola coloriamo la pinna dorsale alta, evidenziando le venature come da foto.


Con il rosa scuro procediamo allo stesso modo per la pinna dorsale bassa.


Con l'arancio scuro ripassiamo le sezioni del corpo, la parte bassa e destra della testa.



Sullo sfondo creiamo zone di colore con l'azzurro, il verde acqua e il blu.





Con il rosso chiaro e la punta leggermente inumidita coloriamo il corallo. Non utilizziamo il water-brush in questo passaggio!



Con il rosso scuro creiamo un po' di movimento sul corallo.


Con il nero coloriamo la pupilla e contorniamo l'occhio. Anche qui non utilizziamo il water-brush!


Incolliamo gli strass sulle punte della pinna dorsale alta.


Poi lo strass a fiore verde acqua sulla guancia.


Con le mezze perle piccole rendiamo le bolle che escono dal musetto del cavalluccio.


Mischiando perle grandi e piccole a piacere creiamo le bolle a sinistra e a destra.


Il progetto è così terminato! Vi è piaciuto? Spero tanto di sì!


Alcuni particolari:



Non mi resta che augurarvi una piacevolissima estate al mare...e per chi la preferisce, in montagna.
Un abbraccio!

Nessun commento:

Posta un commento